Per informazioni chiama lo 031.2441

Le aziende sino a 15 lavoratori, come previsto dagli artt.47 e 48 del D.Lgs. n.81/2008, possono richiedere all'Organismo Paritetico Provinciale costituito presso gli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo della provincia di Como di avvalersi del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza territoriale (RLST).

Ai fini dell'attivazione del servizio è necessario che l'azienda richiedente:

•  sia in regola con il versamento dei contributi contrattualmente dovuti, riferiti ad almeno i dodici mesi precedenti la data di presentazione della domanda;

•  inoltri la specifica domanda CLICCA QUI;

•  inoltri copia del proprio documento di valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro previsto dagli articoli 28 e 29 del D.Lgs. n.81/2008.

Il servizio sarà attivato solo a seguito di valutazione positiva circa lo stato di adeguamento alla normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il servizio è automaticamente sospeso in caso di mancato versamento dei contributi contrattualmente dovuti e decade automaticamente se il mancato versamento si protrae per più di sei mesi.